— Via Togarelli, 38
36030, Sarcedo (VI)
Ristorante alla Pergola
La Passione è ciò che ha portato Ristorante alla Pergola alla buona cucina, a quella creatività che dona il “tocco in più” alla tradizione e trasforma un semplice piatto in un’esperienza.

E’ la Passione che ha portato alla cura dei piccoli particolari, a scoprire nell’ estro la capacità di sorprendere. Nella splendida cornice delle colline di Sarcedo, in un contesto naturalistico che incanta per la sua purezza e infonde tranquillità, hanno deciso di proseguire qui un percorso che si tramanda da generazioni.

E’ il 1958 quando Pietro Rossi, assieme alla moglie Milena Prandina e alle figlie Maria e Silvana, acquista una vecchia trattoria con annessa azienda agricola. Per anni Pietro si prende cura del vigneto e dell’azienda zootecnica. Da qui giungeranno le materie prime con cui la signora Milena, esperta cuoca, creerà la cucina della trattoria assieme alle figlie. Nel 1990 il locale viene radicalmente trasformato ed ampliato. Oggi, ad affiancare le due sorelle Maria e Silvana, ci sono i figli si Silvana, Anna e Pietro, veri responsabili del tono raffinato ed elegante. Ancora, davanti all’edificio è presente il grande glicine tirato a Pergola, che anni fa battezzò il Ristorante.

Il programma di WeFood 2022

In occasione di WeFood 2022 – Edizione autunnale, Ristorante alla Pergola propone uno showcooking che avrà come protagonista un piatto storico della loro cucina. Mezzamanica Km5 prodotta interamente con un grano da varietà antiche integrale, a Costabissara, dalla Distilleria Schiavo. La pasta viene chiamata km5 perchè dal campo al molino distano esattamente 5 km. Mantecata con burro acido alle acciughe e servita infine con dei riccioli ghiacciati di terrina di foie gras. Un piatto che tocca tutti i gusti, dalla dolcezza del foie gras all’acidità e grassezza data dal burro acido alle acciughe, passando per il gusto che contraddistingue questa pasta.