Home » We-Food | L’evento

WeFood: un weekend alla scoperta delle Fabbriche del Gusto

Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre 2020, 50 aziende dell’Emilia Romagna, della Lombardia e delle Venezie apriranno le loro porte ai visitatori per WeFood, la più importante manifestazione che celebra le eccellenze enogastronomiche dei territori e le imprese che producono beni e servizi per il mondo della ristorazione.

WeFood è il format che ogni anno attira migliaia di amanti e appassionati del mondo della cucina direttamente all’interno delle aziende, con showcooking, conferenze, visite guidate e laboratori.

Un evento unico in Italia che per l’edizione 2020 punta a coinvolgere 20.000 visitatori.

IMG_1476 copia
foto 1
Lattebusche (PD)1
IMG_1585

Possono partecipare a We-Food:

  • case di produzione vinicola
  • birrifici artigianali
  • produttori di specialità del territorio: salumi e carni, formaggi e prodotti lattiero-caseari, pani e dolci, legumi e ortaggi, oli, etc.
  • produttori di generi alimentari di alta qualità
  • produttori di cucine e altri elementi d’arredo per la cucina
  • produttori di forni, piani cottura, abbattitori di calore e altre apparecchiature tecnologiche d’uso in cucina 

Diventare Fabbrica del Gusto

Le aziende possono partecipare a We-Food attraverso diverse modalità. Se interessate a partecipare, sarà possibile organizzare visite guidate, showcooking, laboratori di cucina, seminari o talk.

Nella giornata e negli orari di propria preferenza, ciascuna azienda proporrà un programma di attività diversificato, così da creare un vero e proprio racconto della cultura e dell’industria enogastronomica.

Per scaricare la presentazione completa, cliccare qui.

Il format

Nel weekend del 31 ottobre e 1 novembre 2020, le aziende di WeFood apriranno le proprie porte per raccontare le proprie produzioni attraverso:

  • Visite guidate
  • Showcooking
  • Workshop di cucina
  • Conferenze
  • Laboratori
B2O4
Fraccaro7
IMG_0215
IMG_1724

Organizzazione

Il nostro team curerà la regia dell’intero evento attraverso:

  • consulenza nell’attività di definizione del programma di ciascuna azienda
  • selezione e presenza degli chef nelle aziende partecipanti
  • selezione e presenza di autori, giornalisti o altri relatori nelle aziende che desiderino organizzare talk, conferenze o dibattiti
  • attività di promozione e comunicazione dell’evento
  • raccolta delle registrazioni e prenotazioni attraverso il sito web della manifestazione

Le singole aziende si faranno carico del coordinamento degli eventi presso la propria sede, curando la logistica dei relatori e organizzando l’accoglienza del pubblico.

Comunicazione

La partecipazione delle aziende partecipanti a We-Food e l’intera manifestazione verranno valorizzate con diverse modalità:

  • assistenza nella definizione del programma di attività
  • pubblicazione di una scheda dell’azienda sul sito con geolocalizzazione
  • attività di ufficio stampa regionale e nazionale
  • social media: diffusione di post e tweet dedicati all’azienda
  • attività di registrazione del pubblico sul sito e trasmissione dei nominativi all’azienda interessata

Contributo di partecipazione

Il contributo di partecipazione di ogni singola azienda è di 1.500 euro + IVA per i servizi qui indicati. A seconda delle specificità di ogni singola azienda, è possibile ipotizzare forme totali o parziali di cambio merce.